copertina

Un lavoro che prende le mosse dall’analisi dell’ambiente come sistema interattivo, in cui l’interazione umana è essa stessa un sistema ambientale, soggetto a derive patologiche, puntualmente descritte in termini teorici.  In questo contesto vengono analizzate le varie forme delle agenzie educative primarie, appuntando l’attenzione sul loro essere “rete” spesso anche senza volontarietà e consapevolezza.

Un esame particolare è dedicato alla scuola, per l’importante ruolo centrale che svolge in campo educativo, e, all’interno di questa, viene analizzato il ruolo che svolge l’educatore professionale, vera cerniera tra mondi che spesso sono paralleli se non in aperto conflitto.

Rita Esposito, L’educatore professionale come mediatore sistemico negli interventi scolastici in età evolutiva, L’Occhio di Horus, 2020, ISBN 978-88-909105-3-1

Acquistalo su Amazon: https://www.amazon.it/dp/B00VQ21SHU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.