L’Associazione di Promozione Sociale e Culturale L’Occhio di Horus APS, per contribuire alle iniziative della Giornata Mondiale per la consapevolezza sull’autismo, propone una riflessione sulla diversità attraverso la poesia di Alda Merini “Ascoltando la pioggia” interpretata dal giovane Federico Ruggeri.

I  versi evocano immagini e relazioni non comuni. Accostano la delicatezza della pioggia all’urlo dell’oceano. Raccontano alla pioggia tutto ciò che potrebbe essere e a volte non è. Frequentano un altrove spesso vicino ma che percepiamo invisibile. Sentimenti ed oggetti del nostro quotidiano nel loro legarsi creano emozioni inattese, ci illuminano di nuovi significati. Memorie, sogni e visioni non facilmente decifrabili esprimono insieme la sofferenza e tutta la ricchezza di animi sensibili e ricchi di diversità. Immergersi in questo mondo ci porta a scoprire altre dimensioni, a spingersi oltre nel nostro percorso esistenziale.

Il video e il testo prelevati da questa pagina possono essere utilizzati nell’ambito delle iniziative poste in essere da istituzioni scolastiche, enti, realtà culturali e associative del territorio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *