Concluse tutte le attività propedeutiche, l’Associazione L’Occhio di Horus APS ha pubblicato in questi giorni su Amazon Insomniac, la versione in lingua inglese del bestseller L’insonne di Cinzia Tani, con l’obiettivo di far conoscere al pubblico britannico e statunitense questo Romanzo che ha veramente la Erre maiuscola.

Insomniac, infatti, è la storia emozionante e avvincente di tre individui molto diversi che si snoda nel corso di 30 anni, prima, durante e dopo la seconda guerra mondiale. La sua eroina, Sophie, è una donna bella, fragile e allo stesso tempo manipolatrice, amata da entrambi i protagonisti maschili: Thomas, uno zingaro nomade con un talento per suonare il violino e per rubare, e Max, un neurologo sensibile che soffre l’ombra lunga del padre nazista che eseguiva esperimenti sul sonno sui bambini.

In parte romanzo storico ambientato a Berlino, in parte romanzo poliziesco ambientato a Parigi, Insomniac è una lettura avvincente e potente e rappresenta al meglio l’opera di Cinzia Tani, il suo linguaggio, fluido ed espressivo, ed  il suo stile narrativo, semplice ed efficace, in grado di affascinare e di innestare quella curiosità che permette al lettore di addentrarsi nella storia e di volerla “vivere” fino alla fine, rendendogli impossibile uscire dal racconto e separarsi da chi lo ha accompagnato per tante pagine.

Una storia cupa ma colma di speranza, narrata con stile dolce e delicato, ma non per questo meno incisivo; una fitta e intricatissima vicenda in cui amore, dolore, crimini di guerra, persecuzioni razziali, ricordi e memorie si aggrovigliano nelle storie personali dei protagonisti; una narrazione in cui, a differenza di quanto avviene nei thriller americani, non c’è compiacimento per il sangue, per la violenza, per il dramma, ma partecipazione emotiva profonda con tutti i personaggi coinvolti e travolti dagli eventi di un periodo storico difficile e doloroso.

A proposito di quest’opera, in una lettera all’autrice, Andrea Camilleri ha scritto: “Qui le tue capacità narrative sono, secondo me, al loro meglio. Ti muovi con grazia, con consapevolezza ed emozione, facendo muovere il lettore e costruendo il tuo filo narrativo attraverso un labirinto di nomi e fatti che non perdono mai l’interesse del lettore. Ogni personaggio che compare sulla pagina è perfettamente definito, mai banale o in alcun modo irrisolto. Ogni personaggio che ci dai è vitale. Brava.

Per questa nuova avventura, Cinzia Tani, scrittrice, giornalista e conduttrice di molti programmi della Rai, nonché Cavaliere della Repubblica Italiana per meriti culturali, si è avvalsa  della collaborazione di Oonagh Stransky, da oltre vent’anni traduttrice di letteratura italiana per i principali editori americani e britannici. Con L’Occhio di Horus APS ha già pubblicato La prima notte della luna e Sol y sombra, edizione in lingua spagnola del suo romanzo Sole e ombra.


Cinzia Tani, Insomniac, L’Occhio di Horus APS, 2021, ISBN 978-88-32202-23-6

Leggi l’anteprima gratuita

Acquistalo su Amazon in versione cartacea    https://www.amazon.it/dp/8832202239
oppure in versione e-book                    https://www.amazon.it/dp/B09FC4XPVV


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.